L´Istruzione Preventiva nel Codigo di Procedura Civile

Editora: Giuffrè

Autor: Giuseppe Nicotina

ISBN: 0000000000000000

R$273,00
ADICIONAR AO CARRINHO

Disponibilidade: Pronta Entrega

Nº de Páginas: 220

Encadernação: Brochura

Ano: 1979

Título: L´Istruzione Preventiva nel Codigo di Procedura Civile

Editora:Giuffrè

Autor: Giuseppe Nicotina

ISBN: 0000000000000000

Disponibilidade: Pronta Entrega

Nº de Páginas: 220

Encadernação: Brochura

Ano: 1979

Autor Giuseppe Nicotina - Università di Messina
Giuffrè Editore - Milano - Itália
Brochura - Lacrada
1979
220 páginas
Extrato do Índice:
INDICE SOMMARIO
pag. CENNI INTRODOTTIVI
Parte Prima L´ISTRUZIONE PREVENTIVA E LA PROVA GIUDIZIALE
CAPITOLO PRIMO AMBITO DELL´ISTRUZIONE PREVENTIVA
1. Il procedimento d´istruzione preventiva
2. Differenze tra l´istruzione preventiva e gli istituti ad essa assimilati in dottrina
3. Ipotesi normative in cui la differenza con l´istruzione preventiva è radicale
4. L´accertamento tecnico preventivo in materia di norme corporative e l´istruzione preventiva nel nuovo processo individuale del lavoro
5. L´istruzione preventiva non riguarda la confessione ed il giuramento
CAPITOLO SECONDO PROBLEMI DI COMPETENZA
1. Competenza per l´istruzione preventiva disposta anteriormente al giudizio
2. Competenza in materia d´istruzione preventiva richiesta durante la pendenza del processo
3. Istruzione preventiva e giudizio di merito di giudice speciale
4. Istruzione preventiva da compiere all´estero
5. Il giudice dell´istruzione preventiva non decide sulle spese e sui danni provocati dall´istruzione preventiva
6. Nell´istruzione preventiva sussistono deroghe all´acquisizione della prova che deve effettuarti «lai giudice competente per la causa di inerito
CAPITOLO TERZO DEROGHE ALLE NORME SULL´ISTRUZIONE PROBATORIA
Sezione prima. IL PROCEDIMENTO

1. Nel procedimento d´istruzione preventiva risulta compresso il principio del contraddittorio
2. La sospensione e l´interruzione sono inapplicabili al procedimento d´istruzione preventiva
3. Irreclamabilità del provvedimento ammissivo l´istruzione preventiva 80
4. Le acquisizioni preventive non possono essere utilizzate senza un provvedimento di ammissione del giudice della causa di merito
5. Rinnovazione in giudizio dell´indagine compiuta nell´istruzione preventiva
tutte le volte che ciò è possibile
Sezione seconda. MODALITÀ DI ASSUNZIONE
6. Normativa delle modalità di assunzione dell´istruzione preventiva
7. Verifica delle norme sulla consulenza che non si adattano all´accertamento tecnico preventivo
8. Analisi delle norme che non si addicono all´ispezione preventiva 104
9. Si osserva che soltanto alcune regole della prova testimoniale possono applicarsi all´istruzione preventiva
Parte Seconda FUNZIONE E NATURA DELL´ISTRUZIONE PREVENTIVA
CAPITOLO QUARTO FUNZIONE E RISULTATO
1. Acquisizione di un fatto o di una situazione con l´intento di vincere l´incertezza
2. L´accertamento in senso giuridico. Accertamento giudiziario, negoziale,
amministrativo, tributario e preventivo. Insussistenza di un effetto
preclusivo conoscitivo. Funzione acclarativa e dichiarativa
3. La prova e l´accertamento. Collocazione dell´accertamento nell´ambito della prova.
Riferimento alla consulenza accertativa. Carattere univoco di accertamento spettante alla documentazione dell´istruzione preventiva, quale mezzo di superamento dell´incertezza sulla memorizzazione di un fallo o di una situazione
CAPITOLO QUINTO NATURA DELL´ISTRUZIONE PREVENTIVA
1. Necessità dell´attività giurisdizionale per valutare la sussistenza dui presupposti che ne legittimano l´ammissione e per conferire forza di cou/ionn ni provvedimento ammissivo dell´istruzione preventiva
2. Insussistenza dell´autonomia del procedimento. Conseguente contenziosi I il in quanto tutela coordinata al processo
3. Natura cautelare dell´istruzione preventiva. Conseguenze dedotte con riguardo al risultato tipico che la natura del procedimento consente
VERIFICA DELLE CONCLUSIONI RAGGIUNTE

Direito Processual Civil

Livros Raros -> Civil e Processo